Parkway Cleaners logo

Parkway Cleaners

Ricomposizione e stoccaggio di tanti lotti facile e veloce, grazie a sistemi automatici affidabili.

Sono i fratelli Ed & Bud Neighbors che hanno fondato la società. Fu costruito un edificio di 185 m2 e Parkway Cleaners ha aperto le sue porte nel 1959. Vent’otto anni dopo l’inizio, sono subentrati i figli di Ed, Mark & Brian Neighbors, che hanno dato l’avvio ad una nuova era a Parkway. Questa è stata l’ultima tappa verso la Parkway Cleaners di oggi.

Scopri di più Nascondi
La Sfida

Prima di utilizzare il ricompositore, Parkway Cleaners ricomponeva i lotti manualmente.

Nel corso degli anni, hanno adottato diversi sistemi per la gestione dei capi:

  • Prima, utilizzavano etichette scritte a mano e appuntate ai capi,
  • Poi, hanno provato le etichette con numeri prestampati,
  • Successivamente, sono passati all’identificazione con codici a barre,
  • In fin dei conti, hanno adottato il sistema di ricomposizione Metalprogetti dopo aver valutato diversi sistemi utilizzati sia nel settore manifatturiero che nell’industria della lavasecco.

Dopo un’attenta analisi, Parkway Cleaners ha concluso che il sistema Metalprogetti era quello più adatto per l’industria della lavasecco e che presentava il miglior rapporto qualità/prezzo.

Il sistema Metalprogetti funziona bene, e considerando i notevoli volumi di capi che passano sul sistema, presenta meno problemi di usura e di manutenzione rispetto ad altri sistemi. “Il costo di qualsiasi macchinario deve essere misurato considerando la sua durata di vita. Metalprogetti rappresenta la scelta migliore a lungo termine rispetto a qualsiasi altro sistema di trasporto,”, dice Marc Neighbors.

Per molti anni, Parkway ha utilizzato dei portabiti su due livelli, con struttura in alluminio e morsetti in 2 pezzi. A causa degli importanti volumi di capi movimentati e dell’utilizzo intensivo del portabiti, i morsetti si consumavano, causando la caduta di polvere dai cuscinetti sui capi. Inoltre, la bassa velocità degli impianti significava lunghi tempi di carico e di scarico.

Con la costruzione di una nuova zona predisposta per i clienti e considerando l’usura dei vecchi impianti, Parkway ha deciso di investire in nuovi impianti di ultima generazione. Visto che avevano già acquistato un ricompositore Metalprogetti che li soddisfaceva pienamente, hanno deciso di rivolgersi a Metalprogetti anche per gli impianti di stoccaggio.

Scopri di più Nascondi
La Soluzione

La soluzione Metalprogetti è stata scelta rispetto ad altre soluzione per i motivi seguenti:

  • L’alta qualità del prodotto, che significa una lunga vita per il prodotto
  • L’affidabilità del sistema nell’utilizzo quotidiano
  • La velocità di carico e di scarico
  • Il ritiro automatico delle partite
  • L’esperienza passata positiva con Metalprogetti

Parkway ha installato un ricompositore con 500 caselle, 2 punti di carico e 5 bracci di scarico, utilizzato in abbinamento con un’imbustatrice automatica. Per lo stoccaggio dei capi invece, vengono utilizzati quattro impianti di stoccaggio da 2000 caselle l’uno. E’ previsto che uno di questi impianti venga utilizzato come ordinatore, permettendo di mettere i capi nell’ordine delle fermate del furgone di consegna ai recapiti e negozi. La capacità totale reale dell’insieme è di 32’000 capi.

Scopri di più Nascondi
I Risultati

La soluzione Metalprogetti ha permesso a Parkway Cleaners di aumentare notevolmente la sua produttività, migliorando anche il controllo qualità e il servizio al cliente. Adesso, ogni capo è rintracciabile e il magazzino è sotto controllo.

L’investimento iniziale è stato maggiore per il sistema Metalprogetti rispetto ad altri sistemi, ma il rendimento del capitale investito è stato più veloce. Il costo del ricompositore è stato ammortizzato in meno di 2 anni e adesso fornisce profitti maggiori ogni anno. Anche gli impianti di stoccaggio verranno ammortizzati entro 2 anni. Nell’insieme, si può quindi parlare di un recupero del capitale investito in 4,5 anni per il sistema Metalprogetti, mentre con altri sistemi non si sarebbe mai arrivato a tale recupero.

Per Parkway Cleaners, le caratteristiche più importanti del sistema Metalprogetti sono la facilità d’utilizzo e la semplicità del funzionamento, soprattutto per quanto riguarda la ricomposizione dei lotti. Per quanto riguarda invece gli impianti di stoccaggio, il loro utilizzo permette di ridurre i tempi d’attesa dei clienti, aspetto seducente per i clienti stessi. Inoltre, la rintracciabilità dei singoli capi elimina perdite di tempo trascorso a ricercare capi nel magazzino.

Per Parkway Cleaners, si possono riassumere i vantaggi del sistema Metalprogetti con le parole-chiave seguenti:

  • Facilità d’utilizzo per il personale
  • Funzionamento semplice
  • Precisione nella ricomposizione
  • Eliminazione degli errori di stoccaggio
  • Rapidità della restituzione dei capi al cliente
  • Precisione nella consegna dei capi puliti al cliente
  • Valore aggiunto nel servizio ai clienti
  • Precisione nella gestione del magazzino

Con questi sistemi, Parkway può vantare un aumento di profitto e di disponibilità finanziarie.

Scopri di più Nascondi
Consiglieremmo senz’altro ad altre lavanderie di installare sistemi Metalprogetti. Il costo di qualsiasi macchinario deve essere misurato considerando la sua durata di vita. Metalprogetti rappresenta la scelta migliore a lungo termine rispetto a qualsiasi altro sistema di trasporto.
Mark Neighbors
Titolare
Soluzioni adottate
Desideri maggiori informazioni?
Compila il form ti contatteremo a breve