POR FESR 2014-2020: via al progetto Augusto Dynamic Closet

Il POR FESR 2014-2020 Asse I e Asse III a sostegno degli Investimenti Innovativi 2018 è un programma operativo per la distribuzione di fondi europei di sviluppo pensato per riequilibrare le economie territoriali e garantire loro continuità progettuale nel tempo; per l’Umbria il POR FESR comprende l’intera regione. Metalprogetti è tra i beneficiari del bando grazie al progetto Augusto (Dynamic Closet), il guardaroba domestico dinamico per il settore dell’arredamento di lusso.

La ricerca è il motore della produzione

La ricerca è sempre stata parte integrante del lavoro per Metalprogetti. Analizzare nuovi mercati e capirne le esigenze ci permette di avviare nuovi progetti; i nuovi progetti possono ampliare i campi di applicazione di conoscenze e tecnologie acquisite negli anni e farci adottare nuovi processi produttivi. Ne è la dimostrazione quanto accaduto con il programma per la crescita sostenibile Horizon 2020, iniziativa europea promossa in Italia dal Ministero dello sviluppo economico e attuata attraverso il bando POR FESR 2014-2020. Abbiamo aderito con un progetto che ci ha fatto addentrare in un territorio inesplorato rispetto ai nostri settori di competenza: l’automazione domestica.

Prima del progetto Augusto (Dynamic Closet), avevamo già ideato molti guardaroba automatici, ma sempre destinati a locali pubblici di intrattenimento; questa volta abbiamo spostato l’attenzione verso la dimensione privata e ci siamo concentrati sull’arredamento di lusso per la casa. Dopo una fase di ricerche preliminari, abbiamo condotto delle analisi di mercato mirate, che hanno dato dei risultati più che incoraggianti: in breve tempo, abbiamo iniziato a produrre i primi sistemi.

Augusto: personalizzazione, artigianalità e tecnologia 4.0

Così come la maggior parte dei nostri impianti, Augusto Dynamic Closet è un prodotto completamente personalizzabile, per integrarsi al meglio ai volumi di ogni spazio abitativo e alle specifiche esigenze dei clienti. È realizzato con materiali di pregio, cura artigianale e attenzione a ogni minimo dettaglio. Per ottenere il meglio da un guardaroba domestico dinamico, consigliamo di inserirlo direttamente in fase di progettazione dell’abitazione, motivo per cui abbiamo aperto un canale diretto con architetti e costruttori.

Per adeguare i processi produttivi del Dynamic Closet alle direttive del piano nazionale Industria 4.0, abbiamo:

  • ampliato la nostra sede e realizzato il reparto Metalprogetti Casa;
  • investito risorse nell’acquisto di impianti automatici e robotizzati, dedicati esclusivamente al settore dell’arredo casa.

Proprio gli impegni concreti ci hanno permesso di accedere ai fondi stanziati dal POR FESR 2014-2020; i progetti finanziati, infatti, dovevano dimostrare la loro capacità di favorire l’avanzamento tecnologico

  • dell’azienda produttrice (in termini di conoscenza, ricerca e sviluppo, velocità d’innovazione, investimenti, posti di lavoro altamente qualificati);
  • della società (sulla base della Strategia Europa 2020).

Augusto Dynamic Closet è sicuramente un prodotto di nicchia e, affinché generi i volumi sperati di fatturato, il nostro orizzonte di riferimento dev’essere il più ampio possibile: Europa e Stati Uniti sono i mercati di partenza, ma l’obiettivo è portare il nostro guardaroba domestico dinamico in tutto il mondo.